Revisione della direttiva europea sulla qualità dell’aria

ll Parlamento europeo ha adottato in via definitiva l’accordo politico provvisorio con i governi dell’UE su nuove misure per migliorare la qualità dell’aria nell’UE ed eliminare i danni per la salute umana, gli ecosistemi naturali e la biodiversità. La direttiva stabilisce limiti e obiettivi più rigorosi per il 2030 per gli inquinanti con gravi ripercussioni sulla salute umana, tra cui il particolato (PM2.5, PM10), il biossido di azoto (NO2) e l’ anidride solforosa (SO2).

In caso di violazione delle nuove norme nazionali di applicazione della direttiva, le persone colpite dall’inquinamento atmosferico potranno intraprendere azioni legali e ricevere un risarcimento se la loro salute è stata danneggiata.

Leggi tutto “Revisione della direttiva europea sulla qualità dell’aria”

5 raccomandazioni per un medico “green”

Circa il 5% circa delle immissioni in atmosfera di gas clima-alteranti provenienti dalle attività umane è riconducibile ai servizi sanitari, circa il doppio dell’intero trasporto aereo.

Il controllo dell’eccesso di prestazioni è considerato tra le più importanti misure di contenimento dell’impronta climatologica dei servizi sanitari, oltre che un valido strumento per evitare gli sprechi e migliorare la qualità delle cure.

ISDE Italia, ha recentemente definito 5 raccomandazioni per il Medico  green.

Leggi tutto “5 raccomandazioni per un medico “green””

“Rischi indotti dal cambiamento climatico e dall’inquinamento ambientale sulla salute dei bambini: i pediatri sono pronti ad affrontare la sfida? “

Prof. Bernasconi S., MD, Microbiome Research Hub
University of Parma, Parma, Italy. E-mail: sbernasconi3@gmail.com

Il prof. Sergio Bernasconi, endocrinologo pediatra noto ai nostri associati, è il primo firmatario di un articolo recentemente pubblicato sull’ Journal of Pediatrics, che riportiamo integralmente.

Leggi tutto ““Rischi indotti dal cambiamento climatico e dall’inquinamento ambientale sulla salute dei bambini: i pediatri sono pronti ad affrontare la sfida? “”

IL VIRUS VISTO DAL 2050 di Fritjof Capra e Hazel Henderson

Come sarà il mondo dopo la pandemia? Clima, industrie, energia, trasporti, città, salute… Immaginiamo il futuro per capire le cause profonde della crisi. E per cogliere le possibilità di cambiamento. In anteprima italiana il testo di due grandi scienziati.

Immaginate di trovarvi nel 2050 e di ripensare all’origine e all’evoluzione della pandemia da coronavirus verificatasi trent’anni prima. Estrapolando dai recenti eventi, vi proponiamo il seguente scenario visto dal futuro. Leggi tutto “IL VIRUS VISTO DAL 2050 di Fritjof Capra e Hazel Henderson”